Il perfetto look anni ’60

Parte 1: per l’acconciatura necessiti di:

  • mousse volumizzante
  • asciugacapelli
  • spazzola rotonda grande
  • bigodini di velcro grandi
  • mollette per capelli a becco d’oca
  • spazzola
  • spille per capelli (bobby pins)
  • lacca

Per realizzare il make up:

  • fondotinta liquido
  • spugna per applicazione
  • correttore
  • cipria in polvere libera
  • pennello viso
  • pennello per ombretto
  • ombretto tonalità nude
  • eyeliner nero
  • ciglia finte
  • pinzette
  • mascara nero
  • pennello labbra
  • rossetto nude o rosa chiaro

Parte 2: volumizza i tuoi capelli

Dopo aver lavato i capelli, applica la mousse volumizzante sui capelli umidi e distribuiscila su tutte le lunghezze con le mani. Negli anni ’60 i capelli si portavano molto voluminosi. La mousse ti aiuterà a dare la giusta corposità ai capelli dalla radice alle punte.

Parte 3: separara

Raccogli con una pinza la maggior parte dei capelli lasciando una sezione sulla nuca.

Parte 4: stira

Con una spazzola rotonda di setole naturali inizia la stiratura dei capelli partendo dalla sezione che hai lasciato libera sulla nuca. Asciuga dalla radice alle punte facendo scorrere la spazzola ed il phon con gesti rapidi. Continua fino alla sommità del capo fino ad aver stirato tutti i capelli.

Parte 5: finisci la messa in piega

Arricia l’ultima sezione di capelli arrotolandola alla spazzola.

Parte 6: metti i bigodini

Separa i capelli in larghe ciocche sulla parte superiore della testa. Spazzola ogni sezione e arrotolala in un grande bigodino di velcro e fermala con una spilla. Se hai la frangia, metti un bigodino anche a quella. Metti un po’ di lacca per un’extra tenuta e tieni sù i bigodini per il tempo di realizzazione del make up.

Parte 7: la base

Applica un fondotinta liquido su tutto il viso come base per il resto del make up. Aiutati con una spugna e picchietta nelle zone dove necessiti di maggior copertura. Sfuma bene lungo l’attaccatura dei capelli, orecchie e collo.

Parte 8: il correttore

Metti del correttore illuminante nella zona contorno occhi picchiettando dolcemente con le dita.

Parte 9: la cipria

Applica ora la cipria su tutto il viso aiutandoti con un pennello grande oppure un kabuki per ottenere una perfetta carnagione matte.

Parte 10: gli occhi

Applica  un ombretto nude su tutta la palpebra mobile e su quella fissa, fino alle sopracciglia.

Parte 11: l’eyeliner

L’eyeliner è un must have per realizzare un perfetto trucco anni ’60. Traccia una linea netta all’attaccatura delle ciglia, rendendola un po’ più spessa verso l’angolo esterno dell’occhio. Cerca di non seguire perfettamente la forma del tuo occhio ma alza leggermente l’angolo esterno ed allungati oltre la sua forma naturale.

Parte 12: le ciglia finte

Se hai deciso di usare delle ciglia adesive, aiutati con delle pinzette per sopracciglia e applicale il più vicino possibile all’attaccatura delle tue ciglia naturali. Spingi delicatatmente con le dita per farle aderire.

Invece se utilizzi delle ciglia senza adesivo, metti un po’ di colla lungo la linea delle ciglia finte, lascia asciugare 60 secondi e poi applica come sopra.

Parte 13: camuffa le ciglia

Traccia nuovamente una linea di eyeliner per mascherare l’attaccatura delle ciglia finte

Parte 14: il mascara

Come tocco finale applica il mascara su tutte le ciglia.

Parte 15: le labbra pallide

Le labbra chiare erano di gran moda negli anni 60. Schiarisci il colore naturale delle tue labbra con un velo di fondotinta. Con un pennello per labbra applica un rossetto nude o color pesca.

Parte 16: togli i bigodini

Ora puoi finire l’acconciatura. Prima di tutto togli i bigodini.

Parte 17: la cotonatura

Alza una sezione dei capelli arricciati e cotona la parte sottostante muovendo la spazzola verso il basso. In questo modo creerai volume solo sotto, lasciando la parte superiore liscia. Ripeti questa operazione per tutte le altre ciocche arricciate a parte la frangia. Se i tuoi capelli sono spessi e sostenuti non avrai bisogno di cotonarli molto, se sono fini invece insisti un po’.

Parte 18: sistema

Spazzola delicatamente indietro i capelli, gira insieme le ciocche e fermale con una spilla. Sistema la frangia di lato.

Parte 19: metti la lacca!

Vaporizza la lacca su tutta l’acconciatura e… fatto! Hai realizzato un perfetto look anni sessanta!

Annunci

Un pensiero su “Il perfetto look anni ’60

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...