Cosmesi ecoBIO: what?

 

cosmesi ecobioCiao a tutti! Oggi voglio fare un post un pochino meno frivolo e di utilità generale. Vi spiego come leggere il famoso INCI dei prodotti (lista degli ingredienti in etichetta) e quali sono i famigerati ingredienti dannosi che potete trovare all’interno dei cosmetici. Premetto che i cosmetici ecobiologici certificati sono quasi sempre garanzia dell’assenza di ingredienti dannosi, ma saper leggere un’etichetta è sempre la soluzione migliore.

Sono quasi due anni che sono passata a cosmetici biologici per quanto riguarda la cura e l’igiene di corpo e capelli (per i trucchi non ce la posso ancora fare!). Se per bagnoschiuma, detergenti e creme la differenza non si percepisce, altro discorso è per i capelli: i miei, ricci e secchi, hanno accusato il colpo e, all’inizio, mi ritrovavo spesso con la sensazione che non fossero ben puliti oppure che i ricci non fossero più definiti come prima. Ma dopo la fase di assestamento i capelli hanno ringraziato: neanche l’ombra di doppie punte e mi sembra anche che crescano più in fretta!

Ma veniamo al sodo: non so se avete idea di cosa c’è nella crema corpo super profumata che vi spalmate o nello shampoo lisciante che usate (questo si chiama terrorismo!), ma molti ingredienti della lunghissima lista che trovate sulla confezione spesso sono inutili o dannosi, sia per la persona che per l’ambiente. Vi riporto una lista chiara degli ingredienti da evitare:

PETROLATI:
Mineral oil
Petrolatum
Paraffinum liquidum
Cera microcristallina
Vaselina
Paraffina
Microcrystalline Wax

SILICONI:
(-one; -thicone; -xiloxane; -silanoil)
Dimethicone
Cyclomethicone
Ciclopentasiloxane

CONSERVANTI (CESSORI DI FORMALDEIDE):
Imidazolidinyl urea
Diazolidinyl urea
Methylchloroisothiazolinone
Methylisothiazolinone
Formaldheyde
DMDM hydantoin
Benzylhemiformal, 2-bromo, 2-nitropropane
1,3-diol, 5-bromo, 5-nitro, 1,3-dioxane
methyldibromo glutaronitrile
sodium hydroxymethylglycinate 

ALTRI:
Monoethanolamine (MEA) (es: Cocamide Mea)
Triethanolamine (TEA) (es: Cocamide Tea)
Diethanolamine (DEA) (es: Cocamide Dea)
SLS – Sodium Lauryl Sulfate
Ammonium Lauryl Sulfate
PEG – Polietilenglicole
PPG
Triclosan
5-cloro-2-(2,4-diclorofenossi) fenolo
BHA – butilidrossianisolo – E320
BHT – butilidrossitoluene – E321

eco-bio-mondo

Oggi esistono anche linee biologiche economiche e non è necessario spendere un capitale in cosmetici. In Italia non siamo ancora molto informati ed il mercato di conseguenza non è aggiornato. In Germania, dove la cultura del biologico è già stata abbracciata da diversi anni, esistono molte linee di cosmetici bio economici venduti al supermercato. Da noi un valido compromesso può essere la linea Vivi Verde di Coop: prezzi contenuti e prodotti validi. Fatemi sapere se la lista vi è stata utile e…buon ecobio a tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...